Untitled 1
Computer Union Srl - Tel. 010.417957 - info@computerunion.it
Responsive Flat Dropdown Menu Demo
Home Indietro  

Google rilascia ChromeOS 124: le novità per i Chromebook

Google ha annunciato il rilascio di ChromeOS 124, la nuova versione del sistema operativo per i Chromebook, che introduce una serie di modifiche e miglioramenti. Questa release arriva dopo ChromeOS 123, che aveva già portato un livello di personalizzazione senza precedenti per questi dispositivi.

Le nuove funzionalità di ChromeOS 124
Faster Split Screen Setup
La funzione Snap Groups, introdotta in ChromeOS 121, si ispira ancora di più a Windows con la versione 124. Invece di gestire le singole app, questa funzionalità consente di passare da un gruppo di app a un altro, organizzandole in categorie pertinenti.

ChromeOS 124 migliora ulteriormente questa funzionalità con la configurazione più rapida dello schermo diviso (“Faster Split Scree Setup“). Ora, quando si fa clic su una finestra su un lato dello schermo, ChromeOS mostrerà altre finestre aperte e cliccabili sull’altro lato. Questo permette di selezionare la finestra desiderata dalla panoramica o dalla riga delle applicazioni nella parte inferiore dello schermo, eliminando la necessità di aprire manualmente ogni finestra per posizionarla.

Connettività migliorata con il WiFi QoS
Anche se i Chromebook non sono ancora ideali per i giochi tripla A, sono comunque in grado di far girare titoli più leggeri. ChromeOS 124 offre ora una funzione Quality of Service (QoS) che “garantisce una migliore prioritizzazione del traffico dati delle applicazioni di videoconferenza e di gioco su reti Wi-Fi congestionate“. Ci si può quindi aspettare una riproduzione video più fluida con meno buffering, e questo potrebbe essere un vantaggio per i Chromebook da gioco.


In particolare, se si sta giocando a un gioco online su un Chromebook sulla stessa rete WiFi di qualcuno che sta scaricando un file, la rete garantirà una larghezza di banda sufficiente per un’esperienza di gioco fluida e con una latenza minima. Il WiFi QoS tratterà allo stesso modo anche le applicazioni di videoconferenza, per offrire un’esperienza decente nonostante una rete sovraccarica.

Cursore più grande e Fast Pair per i mouse
Con ChromeOS 124, la dimensione predefinita del cursore del mouse è stata aumentata rispetto alle versioni precedenti. Naturalmente, è sempre possibile modificare le dimensioni del cursore nelle impostazioni se lo si desidera. Inoltre, l’accoppiamento dei mouse wireless è diventato più semplice. Se il mouse è compatibile con Fast Pair, sarà possibile accoppiarlo con un Chromebook con un solo clic, associando l’accessorio dopo averlo avvicinato al PC.




Home  |  Condizioni di Vendita  |  Privacy  |  Cookies
nPress 2311  | Vetrina orizz  | Vetrina vert

Computer Union Srl
Via Molteni 34R 16151 Genova P.Iva/Cod Fisc: 03303930105 REA: GE-333201
Telefono 010-417957 / 6444929
Email: computerunion@computerunion.net

Spesa cofinanziata con le risorse del P.O.R. FESR Liguria
Spesa cofinanziata con le risorse del P.O.R. FESR Liguria 2014-2020

Orari Negozio dal lunedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00
Orari Assistenza dal martedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00

Sviluppato da EnnegiTech su piattaforma nPress 2303