Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
DETTAGLIO NEWS


spiderman2209_05.jpg
Ryzen 7 7800X con 10 core e 20 thread in arrivo? E spunta anche un Ryzen 3

Dopo il Ryzen 7 7700 appare su Geekbench un nuovo processore AMD denominato Ryzen 7 7800X con 10 core e 20 thread, ma non solo: in rampa di lancio ci sarebbe anche un Ryzen 3 7300X con 4 core e 8 thread.

 
Non c'è dubbio che AMD sia impegnata nell'espansione della gamma di CPU Ryzen 7000, come dimostrano le indiscrezioni delle scorse ore sul Ryzen 7 7700 o quelle ancora precedenti riguardanti possibili evoluzioni con 3D V-Cache. La lista sarà molto più lunga, a quanto pare, perché in rete sono comparsi - sempre nel database di Geekbench - altri due modelli inediti che rispondono ai nomi di Ryzen 7 7800X e Ryzen 3 7300X.

Il primo avrebbe, in base ai dati visibili online, 10 core e 20 thread. Una configurazione che in passato le voci di corridoio contemplavano anche per quella che sarebbe diventata la serie Ryzen 5000, ma che non si è mai concretizzata (vi sono state voci su un chip embedded chiamato 5900E, ma della cui disponibilità non abbiamo contezza).



Il Ryzen 7 7800X è stato provato su una motherboard Gigabyte B650 AORUS ELITE AX. Oltre alla configurazione sopracitata, vediamo che il test ha registrato un base clock di 4,5 GHz e una frequenza Turbo di 5,38 GHz, il che significa che potrebbe essere pubblicizzato come CPU fino a 5,4 GHz.

I 10 core, tenendo conto del fatto che i chiplet integrano 8 unità ciascuno, richiedono la presenza di 2 chiplet attivi a bordo del package, il che porta ad avere 64 MB di cache L3, a cui si sommano i 10 MB di cache L2 (1 MB per core, una delle novità dell'architettura Zen 4) per un totale di 74 MB.

L'altro modello, il Ryzen 3 7300X, potrebbe incarnare una rinnovata voglia di AMD di rispondere alle necessità della fascia bassa del mercato. Con 4 core e 8 thread, questo presunto modello in arrivo sembra in grado di potersi spingere fino a un massimo di 5 GHz secondo Geekbench.

Quanto ai punteggi, il Ryzen 7 7800X ha totalizzato 2097 e 16136 punti rispettivamente nel test single e multi-core, valori che lo pongono sul livelli simili al 7700X per quanto concerne lo scenario single-core e il 15% più veloce in quello multi-core. Il Ryzen 3 7300X, invece, si ferma a 1984 e 7682 punti rispettivamente.

Al momento non conosciamo gli altri dettagli di queste possibili nuove CPU in arrivo, ma il 7800X potrebbe avere un TDP di 105W o di poco superiore, mentre il Ryzen 3 7300X potrebbe collocarsi sui 65W o meno. Non ci resta che attendere ulteriori dettagli, forse già nelle prossime settimane.


Home  |  Condizioni di Vendita  |  Privacy  |  Cookies   | gestWeb 2204

PAGAMENT SICURI CON PAYPAL


Computer Union s.r.l.
Via Molteni 34R 16151 Genova
P.Iva/Cod Fisc: 03303930105 REA: GE-333201

Telefono 010-417957 / 6444929
Email: computerunion@computerunion.net
Orari Negozio: dal lunedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00
Orari Assistenza: dal martedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00

Sviluppato da EnnegiTech su piattaforma nPress 2204