Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
DETTAGLIO NEWS
FINALMENTE! Microsoft rende disponibili le tab su Esplora file: ecco come funzionano

Il nuovo Esplora file con interfaccia a schede può essere provato da tutti gli iscritti al programma Insider nel canale Dev. Ecco come sarà la nuova versione

Microsoft porta i tab in Esplora file con Windows 11 Insider Preview Build  25136


Microsoft ha iniziato a implementare la nuova interfaccia a schede più pratica di Esplora file con il rilascio di Windows 11 Insider Preview Build 25136, attualmente disponibile sul canale di sviluppo Dev. La novità è quindi disponibile solo per gli utenti Insider, cioè gli utenti disposti a provare le novità in anteprima di Microsoft.

Disponibile nel canale Dev il nuovo Esplora risorse con interfaccia a schede

La stessa Microsoft ha spiegato fra le note di rilascio l'intento con la nuova feature di Esplora file: "Per aiutarti a lavorare in più posizioni contemporaneamente, la barra del titolo di Esplora file presenta adesso delle schede". La funzione è in fase di test, con il team di sviluppo che è alla ricerca di feedback da parte dei beta tester in modo da perfezionare la funzione prima del suo rilascio al pubblico.

Disponibile nel canale Dev il nuovo Esplora risorse con interfaccia a schede
Il nuovo Esplora file è stato annunciato in occasione dell'evento "Windows Powers the Future of Hybrid Work" dello scorso aprile, dopo che Microsoft aveva iniziato a testarlo internamente il mese precedente. In realtà la gestazione della feature è di lunghissima durata, dal momento che la stessa azienda stava pensando di implementarla anche su Windows 10, nel 2017, tornando poi sui propri passi.

L'interfaccia di navigazione a schede consente di tenere sotto controllo più percorsi in un'unica finestra, senza costringere l'utente a tenere aperte diverse finestre per effettuare operazioni più o meno complesse fra cartelle differenti. La novità arriva insieme a un nuovo layout per il riquadro di navigazione sinistro con accesso rapido alle cartelle utilizzate di frequente, quelle preferite e i profili OneDrive.

Nello specifico la voce OneDrive viene accompagnata con il nome dell'account associato, mentre le cartelle preferite che sono normalmente visualizzate nella barra laterale di navigazione non vengono più proposte anche sotto la voce Questo PC, che così può dare maggiore risalto ai drive del sistema guadagnando in pulizia.

Fra le novità della nuova build sono presenti nuovi contenuti per i Dynamic Widget nella barra delle applicazioni legati al mondo finanziario e sportivo: cliccando sugli stessi si accede alla schermata dei widget in modo da ottenere ulteriori informazioni sull'argomento. Queste funzionalità non verranno implementate nella versione di Windows 11 prevista per fine anno (22H2), ma sono pensate per una release futura se, eventualmente, supereranno la fase di test nel programma Insider.




Home  |  Condizioni di Vendita  |  Privacy  |  Cookies   | gestWeb 2204

PAGAMENT SICURI CON PAYPAL


Computer Union s.r.l.
Via Molteni 34R 16151 Genova
P.Iva/Cod Fisc: 03303930105 REA: GE-333201

Telefono 010-417957 / 6444929
Email: computerunion@computerunion.net
Orari Negozio: dal lunedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00
Orari Assistenza: dal martedì al sabato ore 09:00-13:00 - 15:00-19:00

Sviluppato da EnnegiTech su piattaforma nPress 2204